BIOGRAFIA

Enrico Candeloro nasce a Chieti nel 1954 e si trasferisce a Roma alla fine degli anni settanta, dove sposa Paola Vaselli, vivendo un amore meraviglioso e la nascita di cinque figli stupendi: Mattia, Andrea, Jacopo, Maite e Giada.

Vive e ha vissuto una vita all'insegna della musica e dell'arte, nonostante alcuni drammatici eventi come la morte di Paola avvenuta nel 2008. Dopo gli studi classici nella città natale, Enrico si è laureato in Psicologia all'Università di Roma. I suoi studi musicali comprendono principalmente la chitarra classica, il contrabbasso al Conservatorio di Pescara e il pianoforte Jazz.

Interessato a tutti i generi musicali sia Occidentali che Orientali, ha continuato negli anni ad avere esperienze musicali multiformi ed eterogenee fino ad approdare alla canzone d'autore come contenitore ideale delle proprie conoscenze ed esperienze musicali, culturali e letterarie.

Appassionato di tecniche di registrazione musicale, ha lavorato per anni e collaborato con diversi studi di registrazione di Roma, sia come fonico che come autore-compositore e musicista, fino ad avere un proprio studio di registrazione condotto insieme a Roberto Gatto.

Negli anni ha realizzato numerose e importanti registrazioni. Il tutto anche grazie all'aiuto di esperti musicisti e tecnici del suono professionisti che nel tempo ha conosciuto e che hanno contribuito a ispirare la sua opera musicale che qui, per la prima volta in tanti anni, rendiamo finalmente pubblica.

Più che nelle parole di una biografia, è infatti nelle sue canzoni che si può vivere, rivivere e condividere l'esperienza di oltre quarant'anni di attività, passione e dedizione per la musica.

Buon ascolto!